La carie è una malattia infettiva tra le più diffuse. Le cause che la determinano sono molteplici, ma la parola d’ordine per la sua terapia è una sola: intervento tempestivo. Le attività di conservativa riguardano la cura delle carie, tramite la rimozione dei tessuti infetti e la chiusura delle cavità con materiali che variano in base alla natura della lesione, alla posizione del dente cariato e alla sua carica masticatoria.